Metodo Classico Brut Chardonnay

<< Torna agli affinamenti

 

Vitigno: Chardonnay
Tipologia: Metodo Classico Brut
Sistema di Allevamento: Guyot
Numero di Ceppi per ettaro: 5000 Ceppi / Ettaro
Resa per ceppo: 1-1,2 KG / Ceppo
Concimazione: Non viene effettuata nessuna concimazione
Vendemmia: a mano

Vinificazione: dopo un’attenta selezione l’uva è immediatamente pressata in modo soffice ed il mosto viene fatto sedimentare mediante decantazione statica a freddo. Il mosto svolge una prima fermentazione in recipienti d’acciaio, a temperatura controllata di circa 17°, fino a quando raggiungerà un determinato residuo zuccherino, il quale verrà esaurito durante una seconda fermentazione che si svolgerà in bottiglia, dopo aver effettuato il tiraggio. Il vino riposa poi, per almeno 34 mesi. Successivamente la bottiglia sarà sottoposta a remouage e sboccatura.

Sboccatura: 36 mesi non dosato.

Gradazione alcolica: 12% VOL.

Colore ed aspetto: paglia al sole che brilla, bollicine finissime di buona fittezza, persistenti senza eccessi.

Profumo: finezza che sovrasta intensità e complessità. Inebrianti note fruttate di passiflora ed ananas maturi a braccetto con fiori gialli di caprifoglio e giaggiolo, agrumi sullo sfondo. Ricordi di babà e zabaione.

Gusto: uno spumante che si potrebbe definire didatticamente equilibrato, pur con sorprendente sapidità. Ottima la finezza e lunghezza di bocca. Buona mineralità a corredo.

Abbinamento: certamente il mare con una tartare di gamberi rossi,lime,olio EVO e pepe bianco, ma anche la terra con tartellette di caprino e peperoni grigliati, oppure uno splendido culatello.

Servizio: servire a 6 °C in flûte.

Scheda
Informativa